Palazzo Marino

Ad appena un chilometro di distanza dal B&B Secondo Pensiero sorge Palazzo Marino, edificato nel 1558 su progetto dell’architetto Galeazzo Alessi e dal 1861 sede dell’amministrazione comunale della città.

I lavori di costruzione di Palazzo Marino furono commissionati dal commerciante genovese Tommaso Marino e ad eseguirli, sotto la guida dell’architetto Alessi, furono alcuni dei massimi scultori della Fabbrica del Duomo.

Il palazzo è costruito con uno stile comparabile a quello delle più ricche corti dell'intera cristianità.Nel cortile d’onore è possibile osservare uno stile decorativo imperniato sull’esaltazione dell’eroe e la forza dell’amore. Il primo tema si sviluppa attraverso le imprese di Ercole, il secondo con immagini tratte da Le Metamorfosi di Ovidio. La Sala Alessi è l'attuale salone di rappresentanza, dove sono accolti gli ospiti internazionali della Città.

Nella Sala dell’Orologio è presente una volta originale, mentre l’antico orologio che dà il nome alla sala si trova sopra la porta d’ingresso.Nella Sala del Consiglio, alle spalle degli scranni del Sindaco e del Presidente del Consiglio Comunale, è possibile ammirare un dipinto del 500 di Ambrogio Figino. L’opera ritrae l’intervento a cavallo di S.Ambrogio, arrivato miracolosamente in aiuto dei Visconti, durante la battaglia di Parabiago.

Dal soffitto pendono quattro grandi lampadari in bronzo fuso. Ai fianchi dello stemma del Comune, risalente al XII secolo, ci sono i simboli stilizzati in marmo delle sei antiche porte della città.

In occasione di EXPO sono state aperte ai visitatori quattro nuove sale: Tempere, Arazzi, Trinità e Resurrezione. Nella Sala della Trinità campeggia una secentesca Trinità di Giovanni Mauro della Rovere detto il Fiammenghino. Altri affreschi, provenienti dal monastero benedettino di san Vincenzino, hanno trovato collocazione nelle Sale della Trinità e della Resurrezione.

Elegante e scintillante, Palazzo Marino fa' da specchio al Teatro alla Scala e ospita con una certa frequenza eventi e mostre di vario genere con ingresso gratuito (previa presentazione di un documento di identità). Terminata la visita sarà possibile tornare rapidamente verso Secondo Pensiero, b&b di lusso a Milano, per godersi il meritato riposo.

Prenota una

Camera

Compila i campi e ti ricontatteremo al più presto!

Trattamenti

La tranquillità, i profumi e le sensazioni tipiche della Maremma Toscana, proprio al centro di Milano.
Il luxury b&b Secondo Pensiero ospita, all’interno del suo cortile, lo Spaccio Agricolo di Officinali di Montauto.

Food & Beverages

Grazie al bistrò di Officinali di Montauto, il B&B Secondo Pensiero offre ai propri ospiti l’opportunità di godere dei veri sapori e degli odori della natura, pur rimanendo nella straordinaria location d’epoca al centro di Milano.

Arte & Design

Arte & Design

Secondo Pensiero è famoso per le sue collezioni di opere d’arte e per il design innovativo. Esposte, troverete opere di artisti come Federico Luger, Alessandro Siccardi, Germana Scappellato e Maruzza Bianci Michiel.

Luxury B&B Milan

Rilassatevi e scoprite i segreti della città