Arco della Pace

Il monumentale Arco della Pace, posto all’ingresso nord del Parco Sempione , fa da scenario alla vita che si svolge nell’omonimo quartiere, isola pedonale caratterizzata da palazzi di lusso.

La costruzione si ispira alla struttura dell’ Arco di Settimio Severo a Roma. Con tre fornici, delimitati da quattro massicce colonne corinzie, è decorato da bassorilievi allegorici e con episodi della Restaurazione. Ideato in onore di Napoleone Buonaparte, fu realizzato a partire dal 1807 su progetto di Luigi Cagnola ma interrotto dopo la disfatta di Waterloo. Venne quindi terminato da Francesco I d’Austria e intitolato alla Pace.

L’Arco fu realizzato utilizzando il granito di Baveno e marmo di Creola d’Ossola. Costituisce, insieme ai due caselli daziari situati ai suoi lati, Porta Sempione, una delle cinque più antiche Porte di Milano. Sulla sommità del monumento spicca un gruppo di statue in bronzo raffigurante “La sestiga della Pace” accompagnata da quattro Vittorie a cavallo, mentre sul fronte sono rappresentate le personificazioni dei fiumi Po, Ticino, Adda e Tagliamento. Sulla parte superiore sono incisi i nomi dei caduti della Seconda Guerra Mondiale, ai lati dell’arco, sopra le colonne, vi sono due lastre che riportano i nomi dei caduti della Primo Conflitto Mondiale e infine, al centro dell’attico, una grande lastra reca incisa la dedica a Vittorio Emanuele II ed è affiancata da due bassorilievi che raffigurano due militari.

L’Arco della Pace è un monumento totalmente accessibile al pubblico, ci si può infatti avvicinare senza alcun particolare impedimento e lo si può ammirare in tutta la sua maestosità. L’Arco della Pace può essere raggiunto nelle ore diurne scendendo alla fermata Cadorna della linea metropolitana verde o rossa e proseguendo poi con una passeggiata attraverso Parco Sempione. Le belle giornate di sole sono perfette per visitare l’imponente monumento, ma anche trascorrere una serata in questa zona non è da meno. In particolare in primavera e in estate trovarsi nella suggestiva cornice dell’Arco della Pace è un’abitudine che non tramonta mai. La vera fortuna è poter ammirare questo monumento anche fuori dai soliti orari così da coglierne la maestosità e la magia.

Prenota una

Camera

Compila i campi e ti ricontatteremo al più presto!

Trattamenti

La tranquillità, i profumi e le sensazioni tipiche della Maremma Toscana, proprio al centro di Milano.
Il luxury b&b Secondo Pensiero ospita, all’interno del suo cortile, lo Spaccio Agricolo di Officinali di Montauto.

Food & Beverages

Grazie al bistrò di Officinali di Montauto, il B&B Secondo Pensiero offre ai propri ospiti l’opportunità di godere dei veri sapori e degli odori della natura, pur rimanendo nella straordinaria location d’epoca al centro di Milano.

Arte & Design

Arte & Design

Secondo Pensiero è famoso per le sue collezioni di opere d’arte e per il design innovativo. Esposte, troverete opere di artisti come Federico Luger, Alessandro Siccardi, Germana Scappellato e Maruzza Bianci Michiel.

Luxury B&B Milan

Rilassatevi e scoprite i segreti della città