Una passeggiata nella storia di Milano

palazzo del novecento

Ripercorrere la storia e l'evoluzione della città, significa poter seguire itinerari che, partendo dalle zone più centrali e dai luoghi-simbolo, attraversano Milano e ne fanno scoprire i suoi segreti. A poca distanza da Secondo Pensiero luxury b&b in Milano, sempre su Corso Magenta, è assolutamente consigliato visitare la chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore , una delle più belle della città e, non a caso, rinominata la Cappella Sistina di Milano per gli straordinari affreschi presenti al suo interno. A due passi, si staglia invece una delle mete più ambite dai turisti e imperdibile nel caso di una vacanza di pochi giorni in città. Parliamo della chiesa di Santa Maria delle Grazie e del suo Cenacolo Vinciano. L’ingresso non è libero ed è consigliabile prenotare la visita in anticipo, visto che le visite guidate non si svolgono tutti i giorni e sono ammesse solo 25 persone per volta.

Procedendo su Corso Garibaldi verso Via Palermo, la passeggiata vi porterà a costeggiare il Foro Bonaparte, trovandovi davanti all’ingresso del Castello Sforzesco, uno dei simboli della città e della sua storia, le cui testimonianze sono raccolte negli antistanti Musei, Biblioteche e Archivi.
Una breve pausa nel Parco Sempione, tra i più grandi e belli della città, frequentato dai milanesi a qualsiasi ora, compresa la pausa pranzo, prima di ripartire alla volta di via Torino, una delle vie dello shopping milanese più frequentate in assoluto.

Costeggiando la Piazza del Duomo, cogliete l’occasione di visitare la Pinacoteca Ambrosiana, in via Cantù, o allungatevi fino al Palazzo del Novecento o, soprattutto, al Palazzo Reale. Al suo interno è presente la sala delle Cariatidi che, non ancora completamente ristrutturata, è rimasta com’è stata lasciata dopo i bombardamenti della II Guerra Mondiale. Il tempo di una foto con la bella torre di San Gottardo sullo sfondo e poi via verso Via Torino, per comprare un ricordo di Milano da portare a casa.

Tra un acquisto e l’altro, lasciatevi incuriosire da San Satiro: in un corto vicolo cieco stretto tra due palazzi, si trova questa edificata alla fine del Quattrocento, caratterizzata da una prospettiva illusoria per chi vuol guardare l’abside, opera di Donato Bramante, che colpirà i visitatori dei suoi interni.

Percorrendo tutta via Torino, compresa la Chiesa di Sant’Alessandro, vi troverete davanti alle famose Colonne di San Lorenzo, uno dei centri del by-night a Milano. Da qui, la passeggiata può continuare lungo il Corso di Porta Ticinese, con i suoi negozi vintage e la street-art, fino ai Navigli, con i loro cortili, vicoli romantici, botteghe e locali per l’aperitivo o la cena. Ci troviamo in uno dei quartieri più caratteristici in assoluto di Milano, frequentati tanto di giorno quanto di notte.

La giornata milanese starà volgendo al termine, quindi perché non rilassarsi con un drink, sedendo ai tavolini di uno dei tanti locali, affollati sia dai turisti che dai milanesi durante tutti i giorni della settimana.

Prenota una

Camera

Compila i campi e ti ricontatteremo al più presto!

Trattamenti

La tranquillità, i profumi e le sensazioni tipiche della Maremma Toscana, proprio al centro di Milano.
Il luxury b&b Secondo Pensiero ospita, all’interno del suo cortile, lo Spaccio Agricolo di Officinali di Montauto.

Food & Beverages

Grazie al bistrò di Officinali di Montauto, il B&B Secondo Pensiero offre ai propri ospiti l’opportunità di godere dei veri sapori e degli odori della natura, pur rimanendo nella straordinaria location d’epoca al centro di Milano.

Arte & Design

Arte & Design

Secondo Pensiero è famoso per le sue collezioni di opere d’arte e per il design innovativo. Esposte, troverete opere di artisti come Federico Luger, Alessandro Siccardi, Germana Scappellato e Maruzza Bianci Michiel.

Luxury B&B Milan

Rilassatevi e scoprite i segreti della città